Come scegliere la migliore lavatrice

Ottenete suggerimenti su come scegliere una lavatrice che meglio si adatta alle vostre esigenze di lavanderia. Questa guida di acquisto di lavatrice vi aiuterà a navigare tutte le caratteristiche sul mercato. Il primo passo per scegliere la lavatrice giusta è un po’ di pianificazione avanzata. Conosci le tue esigenze. Per esempio, quanto tempo trascorri a fare il bucato? Hai una famiglia numerosa che richiede il riciclaggio quotidiano dei vestiti, o sei una persona sola o una coppia senza figli? È anche importante considerare dove si trova la vostra lavanderia o lavatrice e asciugatrice. Se sei un abitante dell’appartamento, lo spazio disponibile è probabilmente un problema. In questo caso potresti scegliere una lavatrice di misure ridotte, su Prezzosconto.com trovi una recensione delle migliori lavatrici slim, ideali per spazi ridotti; se si dispone di una casa multilivello, lo spazio è probabilmente ancora un problema, ma più da un senso di posizione all’interno della vostra casa e fino a che punto si deve andare a cambiare un carico.

Come scegliere la lavatrice più adatta alle tue esigenze?

Pensando a quando e come si fa il bucato vi aiuterà a confrontare le lavatrici e decidere quali dimensioni di lavatrice o asciugatrice per l’acquisto e quali opzioni di ciclo sono importanti per le esigenze della vostra famiglia. Se sei consapevole dell’energia (o stai cercando di diventare così) ci sono diverse opzioni e modelli disponibili per soddisfare questo requisito. I punti principali da considerare quando si acquista una lavatrice e asciugatrice includono costo, tipo di carico, dimensione, capacità, cicli, ed efficienza energetica.

Carica frontale o carica dall’alto?

La caratteristica più ovvia tra cui scegliere quando si acquista una lavatrice è se scegliere una versione di caricamento anteriore o di caricamento superiore. Ognuna è dotata di un proprio set di Pro e contro.

Le lavatrici con carica dall’alto standard che girano la biancheria intorno con un agitatore centrale sono di solito l’opzione più economica in anticipo. Essi possono costare più a lungo termine, però, perché usano più energia e acqua. I modelli più recenti non hanno questo agitatore, che può essere duro sui vestiti. Un top loader sans agitatore permette anche più spazio per il bucato. I caricatori superiori sono una buona scelta se si hanno problemi alla schiena o al ginocchio, dal momento che è possibile raggiungere la rondella con poca flessione.

Una lavatrice di carico anteriore non ha un agitatore ed è in genere più costoso in anticipo. Tuttavia, essi girano più velocemente, estrarre più acqua (che diminuisce il tempo di essiccazione), e utilizzare molto meno acqua durante un ciclo, rendendoli energeticamente efficiente e rispettoso dell’ambiente. Le pale anteriori sono più accessibili agli utenti di sedie a rotelle. Sono anche buoni per piccoli spazi, dal momento che possono essere impilati. Se si lava un sacco di biancheria, le rondelle di carico anteriore sono meglio a fare questo senza uscire di equilibrio.

Misure delle lavatrici

Misurare lo spazio in cui si desidera che la lavatrice di andare prima dello shopping. In genere, le lavatrici e le asciugatrici misurano da circa 24 a 33 pollici di larghezza. Per il carico e lo scarico, si dovrebbe consentire 36 pollici di fronte a una rondella e circa 42 pollici per un essiccatore. L’installazione di una lavatrice e asciugatrice circa 15 pollici dal pavimento renderà il carico e lo scarico più confortevole. Cercate solide basi piedistallo appositamente realizzate per i vostri modelli di elettrodomestici da bucato.

Se si dispone di pochissimo spazio per lavorare, prendere in considerazione una combinazione di lavatrice-asciugatrice. Questi elettrodomestici efficienti, progettati per spazi ridotti, sono disponibili in unità impilate, affiancati o all-in-One. Le unità di lavatrice e asciugatrice impilate di solito occupano meno di 33 pollici quadrati di spazio sul pavimento e possono essere più accessibili a persone che hanno difficoltà a piegarsi o a curvare. Prima di selezionare uno di questi stili, considera dove si trova la combo, ad esempio in un armadio o in una camera da letto o in un bagno al piano superiore.

Tipi di cicli

Le lavatrici di base hanno tra una e quattro velocità di agitazione e rotazione. Alcuni modelli top di gamma offrono opzioni aggiuntive. I cicli di lavaggio preimpostati combinano velocità, temperature e livelli di cicli di lavaggio diversi per pulire specifici tipi di abbigliamento. Una lavatrice media può avere regolare, stampa permanente, e cicli delicati. I modelli High-end possono offrire cicli aggiuntivi, come ad esempio un ciclo pesante per abiti da lavoro, jeans e asciugamani, nonché cicli di preimpregnamento e prelavaggio per trattare con macchie difficili. La pulizia a vapore integrata elimina le macchie e le rughe senza pretrattamenti. Il vapore è anche utile per ridurre gli allergeni. Pensate ai tipi di abbigliamento che laverete più spesso per aiutarvi a prendere una decisione. Le opzioni di risparmio idrico riciclano l’acqua da carichi leggermente sporchi. Le opzioni di temperatura dell’acqua di solito includono caldo/freddo, caldo/freddo e freddo/freddo. Alcuni modelli più costosi possono essere dotati di combinazioni di temperatura aggiuntive per adattarsi a più tessuti. Impostazioni di lavaggio rapido ottenere vestiti più pulito, più veloce. I controlli possono essere meccanici, con manopole rotanti e pulsanti, o elettronici con funzioni come display digitali o touch screen che consentono di personalizzare ulteriormente i cicli.

Efficienza energetica

Le lavatrici ad alta efficienza (risparmio idrico ed energetico) risparmiano energia e prolungano la vita dei vestiti e delle lenzuola. Cercate l’asse orizzontale Energy Star, le rondelle di carico anteriore o le rondelle di caricamento superiore, che asciugano i vestiti invece di torcere o strofinare. Questi modelli, che non hanno agitatori, utilizzano meno acqua ed energia rispetto ai caricatori superiori delle stesse dimensioni. Alcune macchine possono utilizzare uno speciale detergente ad alta efficienza. La quantità di detergente necessaria dipende dalla dimensione del carico, non dalla quantità di acqua utilizzata, quindi controllare le istruzioni del produttore.

Altre caratteristiche speciali da cercare

Prima della scelta, assicuratevi di leggere le recensioni di lavatrici e confrontare i prezzi. Si dovrebbe anche prendere in considerazione alcune delle seguenti caratteristiche bonus lavatrice. L’avvio ritardato, comune sulle lavastoviglie, consente di accendere la lavatrice quando le tariffe di utenza sono più basse. Le lavatrici intelligenti sono dotate di connettività Internet wi-fi in modo da poter monitorare da remoto il bucato. Il controllo automatico del livello dell’acqua seleziona la giusta quantità di acqua per ogni carico per evitare il riempimento eccessivo. Gli scaldabagni interni riducono la domanda sul riscaldatore dell’acqua domestica. Il riscaldatore migliora anche le prestazioni di pulizia. I Laveri in polipropilene e acciaio inox non si scheggia o ruggine come acciaio smaltato può. Le superfici interne lisce sono più facili sui vestiti. Le velocità di rotazione selezionabili di 700 a 1.600 giri al minuto significano che i vestiti sono quasi asciutti dopo il lavaggio. L’essiccazione viene eseguita in meno tempo e a temperature più basse.